TORTINE SEMI-INTEGRALI ACQUA E CACAO (senza burro, senza latte, buonissime!)

La ricetta di partenza è quella ormai celeberrima di Adelaide Melles, qui in versione monoporzione, semintegrale e con meno zucchero. A dispetto degli ingredienti il risultato è fantastico: tortine supersoffici e leggerissime, ma molto golose.

 

Ingredienti per 12 – 14 tortini (in ordine di “apparizione”) :

 

  • 2 uova medio-grandi
  • 140 g di zucchero di canna
  • un pizzico di sale
  • 80 g di olio d’oliva
  • 85 g di acqua naturale a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di rum
  • 80 g di farina 00
  • 80 g di farina integrale
  • 10 g di lievito
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • gocce di cioccolato (facoltative)

 

Preparazione :

 

  • montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale finché saranno chiare e spumose (meglio con la planetaria o con le fruste elettriche, ma va bene anche a mano)
  • aggiungere i liquidi (l’olio, l’acqua e il rum), poi le farine setacciate con il lievito (mettendo nell’impasto anche la crusca che rimane nel setaccio )
  • mettere i pirottini di carta nella teglia per i muffins ( con un pennello e poco olio potete ungere leggermente i pirottini … non è indispensabile, ma i tortini si staccheranno meglio dalla carta)
  • versare 2/3 abbondanti dell’impasto in un contenitore dotato di beccuccio (il composto è molto morbido) e riempire per 2/3 i pirottini
  • aggiungere al composto avanzato il cacao setacciato e mescolare con la frusta, quindi versarne un cucchiaino al centro di ogni tortina
  • solo a questo punto mettere 5-6 gocce di cioccolato su ogni tortina (ripeto : l’impasto è molto morbido … se le aggiungete insieme agli altri ingredienti le troverete tutte sul fondo!)
  • infornare sulla griglia posta a 1/3 del forno (non a metà, ma la tacca sotto) a 180° per circa 14-15′ (non devono venire gonfi come i muffins, sono pronti quando la superficie è dorata, ma fate sempre la prova stecchino!)

 

Considerazioni :

per me la ricetta di Adelaide Melles è stata davvero una scoperta fantasmagorica! Niente burro, niente latte! La dose di zucchero è piuttosto abbondante, ma si può ridurre a piacere. E poi l’acqua al posto del latte è geniale! E’ semplicissima da preparare ed è una base universale a cui aggiungere quello che si vuole! Farine di tipi diversi, uvetta, frutta fresca o secca e chi più ne ha più ne metta! Io adotto solo l’accortezza di non aggiungere gli ingredienti “pesanti” all’impasto, ma di metterli sopra all’ultimo. In cottura il composto gonfia e il peso li fa scendere. Qualche pezzo sarà sul fondo ma qualcuno resterà anche in mezzo!

 

tortine-soffici-senza-burro-senza-latte

 

tortine-integrali-cacao-senza-lattosio

 

 

Condividi la ricetta: