TAGLIOLINI ACCIUGHE, ERBE E MANDORLE

Un primo veloce ma sfizioso, semplice semplice, sulla scia dei tagliolini pane e acciughe.

 

 

Ingredienti per 2 persone:

 

  • 160 g di tagliolini all’uovo (o 200 g di spaghetti)
  • lamelle di mandorle
  • 3 acciughe sotto sale
  • erbe aromatiche fresche (timo, origano, salvia, rosmarino … a vostro piacere)
  • olio evo

 

Preparazione:

 

  • pulire le acciughe (come ooodio pulire le acciughe! Ma sono poche, su !): aprirle a metà con le mani, eliminare la lisca centrale e le lische più piccole lavandole sotto l’acqua corrente
  • mettere i filetti in un contenitore dal fondo piano con acqua e aceto per almeno 10 minuti
  • lavare nuovamente le acciughe sotto l’acqua corrente e tamponarle con carta da cucina
  • in una pentola capiente (io uso una saltapasta in alluminio) versare abbondante olio, aggiungere uno spicchio d’aglio, qualche foglia di salvia e le altre erbe tritate
  • aggiungere i filetti d’acciuga e lasciare sul fuoco finché saranno completamente sciolti (se vi piace potete anche aggiungere una noce di burro)
  • in forno caldo passare al grill le mandorle per qualche minuto, finché prendono un po’ di colore e iniziano a tostare
  • buttare la pasta in abbondante acqua salata (100 g di pasta, 1 l d’acqua, 10 g di sale grosso)
  • scolare la pasta al dente e proseguire la cottura in padella aggiungendo acqua di cottura per dare la giusta viscosità
  • impiattare, aggiungere le mandorle e condire con un filo di ottimo olio extravergine di oliva a crudo

 

tagliolini-timo-mandorle

 

 

Condividi la ricetta: