pomodoro e pasta 2.0

Oggi vi propongo una ricetta studiata per la sfida “POMODORO E PASTA 2.0”  indetta da Mediterranea Belfiore. Per questo piatto ho scelto i filetti di pomodoro, di cui ho voluto utilizzare tutto il contenuto del barattolo: i filetti, la pelle dei pomodori e l’acqua di conservazione, senza aggiungere praticamente nient’altro, se non un po’ di basilico.

 

logo-gioco-2016

 

Ingredienti per 2 persone :

 

  • 100 g di candele o altro tipo di pasta a sezione cava con lunghezza pari a 7 cm, preferibilmente liscia
  • un barattolo di filetti di pomodoro Mediterranea Belfiore
  • 4-5 foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

 

pasta-al-pomodoro

 

 

Preparazione :

 

  • scolare i filetti dall’acqua di conservazione ed eliminare la pelle, tenendola da parte
  • tagliare grossolanamente i filetti
  • in una padella scaldare un velo d’olio con lo spicchio d’aglio, aggiungere i filetti e le foglie di basilico contenute nel barattolo e far cuocere a fuoco vivace per 15-20 minuti, aggiustando di sale
  • passare il sugo al passaverdure e rimettere sul fuoco, addensando con un cucchiaino di kuzu (o di amido di mais) stemperato in un cucchiaio di acqua di conservazione dei filetti
  • per ottenere la polvere di basilico lavare e asciugare 4 foglie di basilico, allargarle e metterle nel forno a microonde alla massima potenza per circa 2 minuti, quando risultano secche e friabili spezzarle con le mani e passarle in un colino a maglie fini
  • mettere le bucce di pomodoro in una teglia rivestita di carta forno e infornare a 70° per circa 30 minuti, finché diventano croccanti
  • cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare due minuti prima di fine cottura e pareggiare le lunghezze, se avete scelto un formato di pasta lungo
  • in una padella con un filo d’olio aggiungere l’acqua di conservazione dei filetti, portare a bollore e aggiungere la pasta, portandola a cottura
  • con l’aiuto di un sac a poche riempire la pasta con il sugo di pomodoro
  • impiattare, aggiungere la polvere di basilico e le bucce di pomodoro, condire con un filo d’olio extravergine d’oliva

candele-con-datterini-e-basilico

Condividi la ricetta: