PATE’ DI FEGATO E FEGATINI

L’antipasto ideale da servire prima di una bella ribollita. Ovviamente da accompagnare con crostini di pane toscano. Rispetto alle ricette tradizionali io uso una quantità molto minore di burro! Il risultato è comunque ottimo e cremoso…e si può gustare senza troppi sensi di colpa!

 

Ingredienti :

 

  • 500 g di fegato di vitello
  • 200 g di fegatini di pollo o coniglio
  • 2 cipolle bianche
  • 5-6 foglie di salvia
  • 1 foglia di alloro
  • 50 g di burro
  • olio evo
  • vino bianco secco
  • sale
  • pepe

 

Preparazione :

 

  • tagliare la cipolla a fettine sottili
  • mettere in una padella capiente con il fondo spesso l’olio e il burro
  • lasciare sciogliere il burro, unire le cipolle e un po’ d’acqua e cuocere a fuoco medio-basso per 5 minuti
  • alzare la fiamma, unire la salvia e l’alloro, sfumare con un po’ di vino bianco lasciandolo evaporare, quindi coprire e proseguire la cottura a fuoco basso finché le cipolle saranno molto morbide
  • nel frattempo sciacquare e asciugare il fegato e i fegatini e tagliare a tocchetti il fegato di vitello
  • unire alle cipolle, salare, pepare e portare a cottura
  • lasciare intiepidire leggermente, eliminare i gusti e frullare il tutto
  • lasciare intiepidire, versare nel piatto di portata, coprire con pellicola trasparente a contatto e conservare in frigorifero

 

pate-di-fegatini-e-fegato

 

 

Condividi la ricetta:

Tags