Lasagne al pesto, patate e fagiolini (besciamella no, crema di parmigiano sì!)

lasagne pesto patate e fagiolini
Lasagne pesto, patate e fagiolini con crema al parmigiano
Cristiano, il mio compagno, è un grande amante del pesto in generale, nonché della triade pesto, patate e fagiolini. Già da un po’ di tempo mi chiedeva di provare a fare le lasagne in questo modo, ma io ero titubante … la besciamella non mi fa impazzire, con il ragù nelle lasagne super-classiche mi piace, ma con le verdure la trovo molto “eighties”!
Navigando online su alcuni siti di cucina e di ricette in generale, ho trovato  su Dissapore un articolo su Massimo Bottura e scopro che per fare la sua versione stellatissima di tortellini alla panna usa una crema di parmigiano che … utilizza anche per condire le lasagne! E poi, ancora, Carlo Cracco ne fa una simile e la usa nello stesso modo! ‘spetta me, che è arrivato il momento delle lasagne pesto, patate e fagiolini! Il procedimento che ho usato per la crema è quello di Bottura, ma io ho alleggerito molto la crema in quantità di parmigiano e ho aggiunto il latte per renderla più fluida…già così è molto ricca e saporita. Senza contare che mettere 600 g di parmigiano è piuttosto dispendioso sia economicamente sia muscolarmente!
Oltre ad aver modificato la ricetta di uno degli chef migliori del mondo ho fatto anche che prendere la pasta pronta! Sentite…per gli agnolotti o i tagliolini vale assolutamente la pena di mettersi lì a impastare e sfogliare, ma per annegare la pasta in litri di ragù e besciamella o, in questo caso, di pesto e crema al parmigiano…io vado di supermercato! A patto che la sfoglia sia supersottile!

Ingredienti ricetta Lasagne pesto, patate e fagiolini:

  • un pacco di pasta per lasagne in sfoglia sottile (se avete voglia di farle in casa è meglio ancora, eh!)
  • pesto (la dose della ricetta nel link è perfetta per una teglia grande di lasagne, per esempio 20 x 30 cm)
  • 200 g di fagiolini
  • 3 patate medie
  • 400 g di panna fresca
  • 100 g di latte fresco intero
  • 200 g di Parmigiano Reggiano 24 mesi
  • sale

Preparazione delle lasagne al pesto:

  • in abbondante acqua fredda leggermente salata cuocere le patate portando a bollore  e lasciando sul fuoco per circa 40′, finché bucandole con una forchetta risulteranno morbide
  • lavare i fagiolini, tagliare le estremità e farli cuocere in acqua bollente non salata per circa 12′ (devono essere teneri ma compatti), scolarli, raffreddarli in una ciotola con acqua e ghiaccio, scolare nuovamente e lasciare asciugare (le patate e i fagiolini si possono anche preparare il giorno prima, per “alleggerire” la preparazione)
  • tagliare in 3 o 4 parti i fagiolini e salarli leggermente
  • tagliare le patate a fette spesse circa 3 mm
  • mettere in un pentolino la panna e il latte e portare a 60°
  • aggiungere il parmigiano grattugiato, frullare con un mixer a immersione e rimettere sul fuoco fino a raggiungere la temperatura di 80°
  • ” sporcare ” la teglia con poca crema al parmigiano e poco pesto, poi stendere uno strato di pasta e distribuirvi sopra un po’ di patate e di fagiolini (senza esagerare con le patate, per non rendere il tutto eccessivamente pesante), quindi versare un mestolo di crema al parmigiano, 2 cucchiai di pesto e mescolarli delicatamente con l’aiuto di un cucchiaio
  • uno strato di pasta, patate e fagiolini, crema al parmigiano, pesto … e così via fino all’ultimo strato, su cui va aggiunto ancora un po’ parmigiano di  grattugiato
  • infornare a 175°: se la pasta è molto sottile saranno sufficienti 15-20′, altrimenti far cuocere per 30′ coprendo con un foglio di stagnola se tende a scurirsi troppo (la crema, ricca in parmigiano, gratina velocemente)
lasagne-patate-pesto-e-fagiolini

Ricetta per fare le Lasagne in casa con patate, pesto e fagiolini.

Condividi la ricetta: