CREMA AL MASCARPONE E MACEDONIA

Quando il tempo per preparare il dolce non c’è … ta tan! 10 minuti scarsi e la crema al mascarpone è pronta! Questa ha solo 1 uovo, quindi è piuttosto densa e si sente bene il gusto di mascarpone. Per fare il tiramisù non la trovo adatta, decisamente troppo “spessa”, ma come accompagnamento per della frutta fresca … mmm, buona! La crema l’ho rubata a  Parliamo di cucina.

 

Ingredienti per 6 persone :

 

  • 250 g di mascarpone
  • 30 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • succo di limone
  • 1/4 di bacca di vaniglia
  • frutta fresca di stagione (per me pesche, prugne, lamponi e fichi)

 

Preparazione :

 

  • montare bene il tuorlo dell’uovo con lo zucchero, un pizzico di sale e i semi di vaniglia ricavati grattando con un coltellino appuntito l’interno del baccello tagliato a metà verticalmente
  • unire due cucchiai di mascarpone e montare ancora
  • aggiungere tutto il mascarpone … la teoria vorrebbe che si mescolasse con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto, ma io non riesco! Non so se il mascarpone che prendo è troppo denso o cos’altro, ma rimane un malloppo grumoso … allora vado di sbattitore elettrico anche col mascarpone (e mi trovo benissimo!)
  • pulire e asciugare bene le fruste e montare l’albume a neve con 3-4 gocce di succo di limone
  • aggiungere l’albume al composto di mascarpone, questa volta davvero mescolando  con una spatola dal basso verso l’alto
  • lavare, sbucciare e tagliare la frutta a pezzi abbastanza grandi (io preferisco non condirla per lasciarla più asciutta e non aggiungere altro zucchero)
  • in coppette monoporzione versare un po’ di crema e adagiare al centro la macedonia

 

 

Condividi la ricetta: