BISCOLATTE DI LUCA MONTERSINO

Ebbene sì, anche io non ho potuto esimermi dal provare questi biscotti! La rete impazza e tutti li preparano e li fotografano … non vogliamo mica essere da meno! A dirla proprio tutta io non sono una grandissima sforna – biscotti ! Tendo più a comprarli che a farli in casa, anche perché una teglia di biscotti sparisce in paio di colazioni! Sono più portata a torte e tortine perché mi trovo che, a parità di grassi e zuccheri, diano più soddisfazione! Ma questi fanno eccezione, essendo per l’appunto eccezionali!
La ricetta prevede anche l’uso dello sciroppo di glucosio, che io in genere non metto perché quando decido di farli, immancabilmente, ne sono sprovvista. Ma mi riprometto di comprarlo e di inserirlo nella ricetta per dirvi se c’è differenza (e quanta) . Nel frattempo …

 

Ingredienti :

 

  • 485 g di farina 180 W (io ho usato la farina per torte e biscotti del Mulino Marino)
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di burro
  • 65 g di amido di riso
  • 85 g di uova intere
  • 40 g di panna
  • 2 g di sale
  • 4 g di lievito
  • 20 g di sciroppo di glucosio (non l’ho messo)
  • 1 baccello di vaniglia (non l’ho messa)

 

Preparazione :

 

  • impastare il burro morbido con lo zucchero (io ho usato la planetaria)
  • aggiungere le uova, la panna, il sale e i semi di vaniglia
  • setacciare insieme farina, amido e lievito
  • infine aggiungerli all’impasto gradatamente
  • mettere l’impasto in frigo, avvolto nella pellicola trasparente, per almeno mezz’ora
  • stendere l’impasto a circa 1,5 cm di spessore
  • con due coppapasta creare i biscotti e il buco all’interno
  • sistemare i biscotti su una teglia capiente rivestita di carta forno
  • infornare a 160° per circa 20′

 

La ricetta è tratta dal libro Croissant e biscotti di Luca Montersino.

 

 

Condividi la ricetta:

Tags